392 3265431 Contattaci
Cos'è

Questa branca della riabilitazione si occupa del recupero delle disfunzioni e delle menomazioni a carico dell’apparato osteo-articolare secondarie a patologie:

  • Traumatiche (fratture, lussazioni, distorsioni)
  • Infiammazione (tendiniti, borsiti, tenosinoviti)
  • Degenerazione (artrosi, osteoporosi)

Il trattamento riabilitativo è finalizzato al miglioramento clinico del paziente, in alcuni casi con l’obiettivo di prevenire un intervento chirurgico o di portare il paziente allo stesso in condizioni fisiche migliori.

La riabilitazione post-chirurgica (protesi di ginocchio, protesi di anca, protesi di spalla, osteotomie correttive, ricostruzioni legamentose, tunnel carpale, ecc.) è finalizzata al recupero della mobilità, della forza e della funzione articolare, nonché al ripristino di normali schemi di movimento e abitudini personali, sociali e lavorative.

La presa in carico del paziente prevede un ‘iniziale valutazione funzionale da parte del fisioterapista, sulla base della quale verrà elaborato un programma riabilitativo personalizzato che potrà comprendere l’utilizzo di varie metodologie:

  • Terapia manuale
  • Ginnastica funzionale
  • Terapie fisiche con vari strumenti (Tecar, Onde d’urto, altre)